SosCondizionatoriRoma

Installazione, Manutenzione, Assistenza Condizionatori

Domande e Risposte Condizionatori

problemi condizionatori

Noi di SOS Condizionatori Roma abbiamo provato a rispondere a qualche domanda frequente. Conoscendo i maggiori problemi che generalmente affliggono i condizionatori, abbiamo dato la nostra risposta. Le nostre diagnosi ai problemi dei condizionatori.

 

Domande frequenti e dubbi

 

 

  • Il condizionatore non parte?
    Controllate l’interruttore generale dell’alimentazione, ed eventualmente sostituite le pile del telecomando.
  •  Ogni tanto si sente un rumore provenire dall’unità interna?
    E’ del tutto normale, questo rumore è dovuto all’espansione o alla contrazione del pannello frontale, a causa del cambiamento di temperatura.
  • Il condizionatore non riscalda o non raffredda abbastanza?
    E’ bene controllare che i filtri siano puliti, oppure controllare semplicemente se sono state dimenticate delle porte o delle finestre aperte.
  • Il condizionatore si arresta periodicamente durante il funzionamento a pompa di calore?
    E’ del tutto normale, per motivi di natura funzionale durante i cicli di riscaldamento vengono effettuati cicli periodici di sbrinamento dell’unità esterna. In questo modo il condizionatore eroga aria molto fredda anziché quella calda, ed è proprio per questo motivo che il ventilatore dell’unità interna si arresta per qualche minuto durante ogni ciclo di sbrinamento.
  •  Esce della nebbiolina durante il funzionamento a freddo?
    Quando all’interno di un ambiente l’aria calda viene rinfrescata e la differenza di temperatura è eccessiva, è molto probabile che si formi della nebbia.
  • Il compressore non si riavvia prima che sia trascorso un tot di tempo?
    E’ stato previsto un ritardo di circa tre minuti tra un arresto del compressore ed un suo successivo riavvio, in modo da preservare il compressore stesso.
  •    Si avverte un odore sgradevole all’interno della stanza?
    Purtroppo, o per fortuna, il condizionatore aspira gli odori dai tappeti, dai mobili, dagli abiti che, in caso di mancata manutenzione, possono poi fuoriuscire dai filtri assieme all’aria.
  • Nell’unità interna c’è un liquido che scorre, è normale?
    E’ del tutto normale, soprattutto se avete selezionato la funzione di deumidificazione. Si tratta di condensa che viene prodotta e scaricata all’esterno mediante il tubo di scolo installato.
  • Esce dell’acqua dall’unità esterna?
    In fase di refrigerazione è del tutto normale: l’acqua che esce non è altro che l’umidità presente all’interno, nella stanza dove si trova l’unità interna.
  •  Si crea del ghiaccio sulle alette verticali?
    Nel caso di un uso prolungato, soprattutto in una stanza molto umida, l’acqua potrebbe condensarsi sulle alette verticali e sgocciolare, o nel peggiore dei casi congelarsi.

Per maggiori informazioni chiama il numero: 06 90 28 98 51.

chiama ora i nostri esperti